Image

Image

La corsa della Tonna a Civita Bagnoregio

01022 Civita VT, Italia

by Lara Kipling
126

Overview

Due volte l’anno, però, in giugno e settembre si anima di colore, musica e allegria festosa: la prima domenica di giugno e la seconda di settembre sono le date della Tonna Entrambe festività religiose, l’una dedicata alla Madonna Liberatrice, l’altra al Ss. Crocifisso, propongono nel calendario dei festeggiamenti la Tonna appunto. La Tonna è un’antichissima corsa in piazza che ricorda il Palio di Siena, ma si corre a dorso d’asino. Gli asini, protagonisti della vita passata di Civita di Bagnoregio, in quanto unico mezzo di trasporto per raggiungere il paese fra i ripidi sentieri che si inerpicavano fino alla cima della rupe, sono i protagonisti di questa corsa che ha origini antichissime. Secondo il regolamento della Tonna i fantini devono effettuare tre giri di corsa di piazza San Donato, in tondo, da cui piazza rotonda o “tonna” appunto e, dopo una serie di gare di selezione, arrivano a disputare la gara finale. Il vincitore si porta a casa il “Palio”, lo stendardo che raffigura il santo patrono della manifestazione è dipinto ogni anno da un artista locale.