Image

Image

Santiago de Compostela

Santiago di Compostela, Provincia della Coruña, Spagna

by Lara Kipling
135

Overview

Secondo la storia cristiana, San Giacomo arriva nella penisola iberica dopo la morte di Gesú, quando gli Apostoli si dividono per il mondo a predicarne la parola. Successivamente, forse deluso dallo scarso successo della sua opera pastorale, ritorna in Palestina dove inconta il martirio e la morte. La leggenda racconta che i suoi fedeli discepoli imbarcarono il corpo decapitato dell'Apostolo su una nave senza equipaggio ma che, guidata da un angelo, raggiunse le coste della Galizia.Dopo varie vicissitudini, il Santo fu seppellito nel luogo su cui, alcuni secoli dopo, verrà edificata la Cattedrale di Santiago de Compostela: l'Obraidoro, una delle opere più maestose della architettura cristiana e meta ininterrotta di pellegrinaggio da più di un millennio. Altrettanto vero che oggi, la città, è capitale amministrativa della regione autonoma di Galizia e sede di una università. Oltre a quella spirituale, quindi, esiste anche una vita culturale intensa e un'offerta per il tempo libero paragonabile a quella di ogni altra grande città spagnola. I pellegrini sono a Compostela un incontro abituale, secondo l'iconografia tradizionale vanno girando con il bastone e la concha, la conchiglia della vieira che è il simbolo del pellegrinaggio, appesa al collo. La maggior parte di loro raggiungono Santiago dopo un viaggio di centinaia di chilometri a piedi, percorso che può essere fatto anche a cavallo o in bicicletta.