Image

Image

Mont Saint Michel

Mont Saint-Michel, 50170, Francia

by Lara Kipling
115

Overview

L’abbazia di Mont Saint Michelè situata sulla sommità di una piccola isola rocciosa presso la costa settentrionale della Francia. L'isolotto ha un diametro di circa 960 m e una superficie di circa 280 ettari. La roccia si alza dal mare di 92 metri ma con la statua di San Michele, collocata in cima alla guglia della chiesa abbaziale, raggiunge l'altitudine di 170 metri. Una delle peculiarità che rendono famosa abbazia ed isola è la veloce escursione delle maree che in passato coprivano la strada per raggiungere l’isola nella notte. Le maree e le sabbie mobili della baia hanno contribuito all'inespugnabilità del monte, rendendolo accessibile al minimo della bassa marea (via terra) o al massimo dell'alta marea (via mare). La leggenda racconta che l'arcangelo Michele nel 709 apparve al vescovo di Avranches chiedendo che gli fosse costruita una chiesa sulla roccia. Il vescovo ignorò tuttavia per due volte la richiesta finché San Michele non gli bruciò il cranio con un foro rotondo provocato dal tocco del suo dito, lasciandolo tuttavia in vita. Il cranio di Sant'Auberto con il foro è conservato nella cattedrale di Avranches. Il monte cambiò quindi nome in Mont-Saint-Michel-au-péril-de-la-Mer. Un'altra leggenda racconta che esisterebbe una “linea energetica” in collegamento tra Mont Saint Michel, la Sacra di San Michele in Val di susa e Monte Sant’Angelo sul Gargano. Mont Saint Michel, simbolo della Normandia e oggi Patrimonio Mondiale dell'Unesco, è stato meta di pellegrinaggio per centinaia d'anni. Il vescovo d'Avranches, Aubert, avrebbe fondato un santuario nel 708 sul Mont-Tombe, dopo 3 apparizioni successive dell'arcangelo San-Michele. Consacrata nel 709, la chiesa non ha cessato da allora di attirare curiosi e pellegrini da ogni parte del mondo. Sommo luogo di pellegrinaggio dall'VIII al XVIII secolo, l'abbazia benedettina di Mont-Saint-Michel rappresenta uno degli esempi più notevoli dell'architettura al contempo religiosa e militare dell'epoca medievale.L'abbazia è un prodigio architettonico con la chiesa abbaziale, il chiostro, il refettorio, l'ambulacro dei monaci e la forza della natura si ritrova nei giardini della "Merveille".