1
0 %
Italiano
Inglese
Tedesco
Accedi
1
Seleziona un'area di ricerca oppure inserisci una parola chiave
Filtra i contenuti per tipologia o categoria
Centro dell area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Raggio dell'area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Numero di contenuti e di categorie
Annulla
Reset
Around You
Seleziona
Deseleleziona
159 results in 17 categories
    Toggle Info

    Kipling Lara

    Praga, Repubblica Ceca

    10

    May

    2016

    SHARE
    Piazza del Sedile
    Via del Sedile, 89900 Vibo Valentia VV, Italia - 0.67 Km
    Nessuna immagine da visualizzare

    Piazza del Sedile rappresenta, il cuore musicale della città: alcuni dei palazzi che si affacciano su di essa ospitano, infatti, le aule del conservatorio “Egidio Romualdo Duni”. Nel corso del XIV secolo era denominata “Piazza Maggiore” e costituiva il centro commerciale cittadino: ospitava il mercato, i magazzini e le botteghe. In seguito, intorno alla metà del Cinquecento, vi trovarono collocazione gli uffici del governatore, le carceri e il palazzo municipale, appunto “il sedile”, che la trasformarono nel centro politico e amministrativo. Il Palazzo del Sedile costituisce l'edificio più importante della piazza: è stato realizzato nel 1540 per adempiere alla funzione di sede delle adunanze municipali dell'università cittadina. L'attuale struttura si deve ai lavori di restauro effettuati nel 1779. Il palazzo è costituito da un grande arco d'ingresso; in alto, ai lati, spiccano due torrini in stile rococò su cui sono collocati, sul primo, una meridiana e sul secondo, un orologio; al centro, sopra l'arco, vi sono le statue di due dei patroni della città di Matera: Sant'Eustachio a sinistra e la Madonna della Bruna a destra. Fino al 1944 l'edificio ha ospitato gli uffici dell'amministrazione comunale, attualmente costituisce la sede principale del conservatorio. I sotterranei, anch'essi molo interessanti, sono stati utilizzati per la realizzazione di un auditorium destinato a ospitare concerti e manifestazioni di carattere culturale.

    Dai voce alla tua opinione! Vota questo contenuto.
    Sposta il mouse sulle stelle e clicca per votare
    1
    1 1
    1 1 1