Image

Image

Amaretti di Spilamberto

41057 Spilamberto MO, Italia

by Lara Kipling
109

Overview

Tipici della tradizione spilambertese fin dal XVII secolo, sono infatti noti per lo squisito sapore e la caratteristica morbidezza. La ricetta di base è costituita da mandorle dolci e amare impastate con zucchero e albume montato a neve; la cottura avviene in forno. Le varianti di questa formula sono naturalmente infinite, tanto che pressocchè ogni famiglia del paese si avvale di una propria ricetta, caratterizzata dalle proporzioni dei componenti, eventuale aggiunta di aromi, tempo e temperatura di cottura etc. Verso la metà del XIX secolo gli amaretti uscirono dall'ambito familiare e cominciarono ad essere commercializzati ad opera della Famiglia Goldoni, titolari di quel Caffè Goldoni che si trovava all'angolo fra le attuali Corso Umberto I e Via Sant'Adriano.