1
0 %
Italiano
Inglese
Tedesco
Accedi
1
Seleziona un'area di ricerca oppure inserisci una parola chiave
Filtra i contenuti per tipologia o categoria
Centro dell area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Raggio dell'area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Numero di contenuti e di categorie
Annulla
Reset
Around You
Seleziona
Deseleleziona
159 results in 17 categories
    Toggle Info

    Kipling Lara

    Praga, Repubblica Ceca

    18

    Apr

    2016

    SHARE
    Faraona in Tecia
    45100 Rovigo RO, Italia - 0.67 Km
    Nessuna immagine da visualizzare

    Prendete una faraona giovane e, dopo averla pulita e tagliata a pezzi, mettetela in una teglia, a rosolare con un soffritto di lardo, olio, salvia e rosmarino. Durante la cottura la carne rilascia la propria acqua, che deve essere lasciata asciugare fino al momento in cui i pezzi sembrano attaccarsi al tegame. Quando ha preso un bel colore dorato bagnate con un bicchiere di vino bianco, salate, pepate e coprite con un coperchio, o con della carta stagnola. Se il vino si dovesse asciugare aggiungete un po' d'acqua con il dado. Accompagnamento tradizionale per questo piatto è la salsa peverada che si ottiene facendo soffriggere in abbondante olio d'oliva una fetta di soppressa stagionata, i fegatini della faraona insaporiti con sale, pepe, prezzemolo e succo di limone. Dopo un quarto d'ora di cottura, a fuoco moderato, si aggiunge un cucchiaio d'aceto.

    Dai voce alla tua opinione! Vota questo contenuto.
    Sposta il mouse sulle stelle e clicca per votare
    1
    1 1
    1 1 1