1
0 %
Italiano
Inglese
Tedesco
Accedi
1
Seleziona un'area di ricerca oppure inserisci una parola chiave
Filtra i contenuti per tipologia o categoria
Centro dell area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Raggio dell'area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Numero di contenuti e di categorie
Annulla
Reset
Around You
Seleziona
Deseleleziona
159 results in 17 categories
    Toggle Info

    Kipling Lara

    Praga, Repubblica Ceca

    18

    Apr

    2016

    SHARE
    La strada degli gnomi
    Via Lepanto, 20125 Milano, Italia - 0.67 Km
    Nessuna immagine da visualizzare

    La Milano anni ’40 ed anni ’60, grazie al genio – ed estro – dell’ingegnere Mario Cavallè, diede prova di grande creatività realizzando una sorta di “strada degli gnomi”. Nel 1946 infatti, costruì 12 “mini-case” dalla forma ad Igloo (il tutto importando un modello abitativo statunitense) e, negli anni Sessanta, completò l’opera con due abitazioni aggiuntive a forma di Fungo. Purtroppo i “funghi” sono stati demoliti, mentre gli “igloo” restano a tutt’oggi e sono otto. Noi siamo andati a vederli e… fa proprio strano, cari Imbruttiti. Ci troviamo, infatti, in Via Lepanto zona Maggiolina – a ridosso della ferrovia – e, tra case di “statura normale” e di architettura più o meno piacevole ma decisamente consueta, troviamo questi “gnomi” di mattoni e cemento che ci catapultano nel passato. Un viaggio nel tempo che ci regala un feeling tra il malinconico (alcune sono simil-abbandonate e desolanti) ed il fiabesco (all’idea di come potevano essere in passato e, in particolare, negli anni Sessanta impregnati di filosofia flower power che poteva dare un senso al quartiere).

    Dai voce alla tua opinione! Vota questo contenuto.
    Sposta il mouse sulle stelle e clicca per votare
    1
    1 1
    1 1 1