1
0 %
Italiano
Inglese
Tedesco
Accedi
1
Seleziona un'area di ricerca oppure inserisci una parola chiave
Filtra i contenuti per tipologia o categoria
Centro dell area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Raggio dell'area di ricerca Effettua la tua prima ricerca per visualizzare questo dato
Numero di contenuti e di categorie
Annulla
Reset
Around You
Seleziona
Deseleleziona
159 results in 17 categories
    Toggle Info

    Kipling Lara

    Praga, Repubblica Ceca

    25

    Apr

    2016

    SHARE
    Il Tabernacolo delle Fonticine
    Via Nazionale, Firenze, Italia - 0.67 Km
    Nessuna immagine da visualizzare

    Giovanni della Robbia realizzò l’opera nel 1522 per una delle “Potenze Festeggianti” vale a dire le brigate festaiole popolari fiorentine. Il nome deriva dagli zampilli d’acqua versati nel sottostante bacino marmoreo da sette teste angeliche. Nella nicchia è collocata la pala raffigurante la Madonna col Bambino, san Giovannino e i santi Barbara, Luca, Jacopo e Caterina, realizzata in terracotta policroma invetriata. L’iscrizione alla base riferisce il nome della brigata committente: il Reame di Beliemme.

    Dai voce alla tua opinione! Vota questo contenuto.
    Sposta il mouse sulle stelle e clicca per votare
    1
    1 1
    1 1 1